CLICK o TAP sulla miniatura per vedere, in dettaglio i risultati delle lavorazioni.

Pulitura 2M - cell 3470723130

Coprimaterassi - Coperte
Piumoni - Trapunte

fotogallery di piumoni coprimaterassi e coperte in lana lavati in acqua presso la Pulitura 2M in provincia di Udine

Clicca sull'immagine sopra per vedere esempi di lavorazione

Servizio ritiro e riconsegna in tutta ITALIA
Tariffe di spedizione e modalità di pagamento


Valuta il mio lavoro e scrivi una
Recensione su Google

Coperte e trapunte tradizionali

Lavaggio e spazzolatura

Il lavaggio in acqua delle trapunte e coperte tradizionali offre un grado di detergenza maggiore di quello ottenibile con il lavaggio a secco.
Lavando con l'acqua, le coperte e le trapunte in lana non perdono la lanolina mantenendo inalterate le proprie caratteristiche.
La spazzolatura delle coperte in lana viene eseguita con la coperta umida, in questo modo sfruttando l'effetto lubrificante dell'acqua residua si esercita un'azione più delicata sulla lana.
A coperta asciutta viene eseguita una semplice pettinatura del pelo.

Per una maggiore sicurezza di igiene questi capi sono lavati singolarmente per ogni cliente.

Avviso: per lavaggio in acqua si intende l'utilizzo di prodotti e metodologie non riproducibili in ambiente domestico.

Autore del testo Maurizio Mucin.
PER LA RIPRODUZIONE DEI TESTI E IMMAGINI VEDI IL COPYRIGHT NEL PIEPAGINA

Coperte in lana

Lavaggio bordi.

L'azione meccanica ridotta per il lavaggio della lana non è' sufficente per togliere le striature grigiastre che si formano sui bordi in vellutino delle coperte. Bisogna prima lavarli manualmente poi lavare tutta la coperta.
Per questo motivo è indispensabile concordare prima del lavaggio se eseguire questa operazione.

Autore del testo Maurizio Mucin.
PER LA RIPRODUZIONE DEI TESTI E IMMAGINI VEDI IL COPYRIGHT NEL PIEPAGINA

Smacchiature

tessuto trapunte.

Porre particolare attenzione alle macchie dovute a rigurgiti o vomito. Queste macchie contengono succhi gastrici e sono corrosive. Se non vengono eliminate subito, mediante un normale risciacquo con acqua, nel tempo portano ad un indebolimento del tessuto che si evidenzia con fori o strappi nel momento del lavaggio. Per le modalità della smacchiatura vedi la pagina Smacchia.

Autore del testo Maurizio Mucin.
PER LA RIPRODUZIONE DEI TESTI E IMMAGINI VEDI IL COPYRIGHT NEL PIEPAGINA

Coprimaterassi per lattice

muffa - macchie - aloni

Per evitare la formazione di muffe causate da umidità, i materassi in lattice, sopratutto nelle posizioni di contatto con le doghe, devono essere ventilati spesso. Il peso del materasso, schiacciando il tessuto del coprimaterasso contro il legno della doga, ne impedisce la traspirazione e quindi l'eliminazione dell'umidità che si forma anche solamente con la respirazione notturna, o la sudorazione. Io consiglio di sollevare leggermente il materasso alternativamente dai due lati, e infilare tra il materasso e le doghe un cuscino.

Porre particolare attenzione alle macchie dovute a rigurgiti o vomito. Queste macchie contengono succhi gastrici e sono corrosive. Se non vengono eliminate subito, con un normale risciacquo con acqua, nel tempo portano ad un indebolimento del tessuto che si evidenzia con fori o strappi nel momento del lavaggio. Per le modalità della smacchiatura vedi la pagina Smacchia.

Se sul coprimaterasso per i più svariati motivi vi fossero dei sversamenti di liquidi tra cui anche le urine, togliete la fodera del materasso mantenete bagnata la parte macchiata e portatela in pulitura per un lavaggio in acqua prima che la macchia si asciughi. Così facendo questa verrà eliminata completamente con un semplice lavaggio, altrimenti si avrà sicuramente la formazione di un alone e un costo maggiore di lavaggio.

Autore del testo Maurizio Mucin.
PER LA RIPRODUZIONE DEI TESTI E IMMAGINI VEDI IL COPYRIGHT NEL PIEPAGINA

Coprimaterasso

inserimento

Per rinserire più facilmente un materasso nel suo guscio, se questo è composto da due parti staccabili, posizionare il materasso sopra la parte inferiore, unire con la cerniera da un lato la parte superiore, quindi tendere le due parti forzando sul lato unito e chidere definitivamente la cerniera.

Autore del testo Maurizio Mucin.
PER LA RIPRODUZIONE DEI TESTI E IMMAGINI VEDI IL COPYRIGHT NEL PIEPAGINA

Piumoni

Dov'è finita la piuma?

Alcune volte succede che i piumoni imbottiti in piuna e trapuntati abbiano dei quadranti con poca o privi di piuma. Non è successa nessuna magia o errore di lavaggio, semplicemente la piuma si è spostata da un quadrante a quello vicino.
Questo succede perchè sul piumone ci sono, (semplificando ), due tipi di cuciture, una funzionale che unisce il tessuto superiore a quello inferiore obbligando la piuma a rimanere nel quadrante e una estetica, che non è passante e serve a formare un canale utilizzato nella confezione per soffiare la piuma all'interno del piumone. Questa si trova all'incrocio delle trapuntature, e si individua tirando i due lati del piumone verso l'esterno.
Durante l'utilizzo, la sbattitura o il lavaggio la piuma può muoversi da un quadrante all'altro attraverso queste aperture.
Per ridurre l'effetto seguire questi consigli:
Non saltare sul piumone.
Sbattere il piumone delicatamente e posizionarlo in modo che le aperture siano verticali, vedi figura. Meglio sarebbe essere in due e sbatterlo in orrizzontale.
Utilizzare un lavaggio delicato. Cuciture nei piumoni

Click o tap sull'immagine per vederla ingrandita (la pagina verrà aperta in una nuova finestra.)
Cuciture nei piumoni
Click o tap sull'immagine per vederla ingrandita (la pagina verrà aperta in una nuova finestra.)

Autore del testo Maurizio Mucin.
PER LA RIPRODUZIONE DEI TESTI E IMMAGINI VEDI IL COPYRIGHT NEL PIEPAGINA

Pulitura 2M in 80 secondi

Eseguo:
il lavaggio in acqua e rigenerazione delle coperte e dei coprimaterassi in lana merino o merinos. il lavaggio in acqua con ritintura e cambio tinta delle tute da moto in pelle o cordura. il lavaggio interno ed esterno con acqua dei caschi da moto, equitazione e sci. il lavaggio in acqua con ritintura o cambio tinta delle borse in pelle liscia e scamosciata. il lavaggio in acqua con ritintura o cambio tinta per scarpe in pelle scamosciata o liscia.